IL FORUM CNN
Il forum spazio di discussione
link Homepage       link Scrivi a GESTIONE FORUM       linkTrova Stadio CNN     linkRegolamento Forum     linkArbitri Forum    Entra a far parte della comunitą virtuale Area Iscrizioni
   linkIl Sondaggio      Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly         Maradona DayMaradona Day         RSS CNNRSS CNN FORUM     I link consigliati I link     Archivio StoricoArchivio Storico
Per Calleti
Autore: forma&sostanza - Inviato il 01 Agosto 2020 (h: 23:30)
IP
Utente presente nel forum dal 06 Gennaio 2005 con 1892 messaggi
Categoria : Titolare livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto
Ammonizioni Ricevute
0
Espulsioni ricevute
0
Si chiude oggi un anno molto strano, da più di un punto di vista, unico nell’era de Laurentiis. Il calcio è fatto di rinnovamento continuo, Il Napoli ha cambiato tanti giocatori, ma c’è un nucleo di calciatori che ha fatto la storia recente degli ultimi anni del Napoli: Callejon, Mertens, Insigne, Koulibaly. Ci sono altri che mi vengono in mente: Albiol, Allan, Ghoulam. Se non fossero andati via prematuramente ci metterei anche Higuain e Jorginho. Ma su tutti mi vengono in mente quei tre lì davanti. Sono cambiati gli allenatori, eppure loro sono rimasti sempre lì, quasi intoccabili. Particolare la storia di Mertens, inizialmente ai margini, ma la conosciamo tutti.

Oggi voglio solo dire che sono andati via in tanti in questi anni, chi prima chi poi, ma sette anni di josè che si chiudono sembrano veramente annunciare la fine di qualcosa. Qualcosa di grande, di assoluto. Questi ragazzi sono riusciti a mettere paura ad una squadra è una società di gran lunga più forti, più organizzati, ogni anno sempre più avanti agli altri rispetto al precedente. Nessun altro ci è riuscito. Nessuno. Ci sono andati così vicino a superarli che un anno ci sembra quasi di averlo fatto, eppure i giocatori del Napoli non hanno avuto la soddisfazione di questa gioia. Callejon è un uomo silenzioso, maturo apparentemente da sempre, un lavoratore onesto e generoso. È un uomo.

Mi viene sinceramente da piangere se penso che a Barcellona potrebbe essere la sua ultima partita col Napoli. Ho poco più della sua età e non ho mai visto nessun Napoli tanto bello o tanto forte come il suo.

Grazie josè. Grazie Martina per la vostra bellissima famiglia, che abbiamo amato con tutto il cuore.
Questo messaggio č stato letto 144 volte
 
 
Argomento:
_ Chiudi argomento Per Calleti , inviato da forma&sostanza (01 Agosto 2020 h:23:30)
                                     - Chiudi Argomento Re: Per Calleti , inviato da forma&sostanza (01 Agosto 2020 h:23:35)
                                             - Chiudi Argomento Re: Re: Per Calleti , inviato da C ro (02 Agosto 2020 h:19:02)
                                                     Re: Re: Re: Per Calleti , inviato da P2P (02 Agosto 2020 h:19:34)