IL FORUM CNN
Il forum spazio di discussione
link Homepage       link Scrivi a GESTIONE FORUM       linkTrova Stadio CNN     linkRegolamento Forum     linkArbitri Forum    Entra a far parte della comunitą virtuale Area Iscrizioni
   linkIl Sondaggio      Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly         Maradona DayMaradona Day         RSS CNNRSS CNN FORUM     I link consigliati I link     Archivio StoricoArchivio Storico
Re: Articolo di Repubblica dell'inverno 2017
Autore: ATA10 - Inviato il 26 Marzo 2020 (h: 16:01)
IP
Profilo Utente non presente
Utente presente nel forum dal 07 Settembre 2013 con 10008 messaggi
Categoria : Fuoriclasse livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto
Ammonizioni Ricevute
1
Espulsioni ricevute
0
Piuttosto che insultarti, come meriteresti non per le tue opininioni, ma per il modo i, cui le presenti, cerco di ragionare invitandoti a fare altrettanto:
- Che le influenze stagionali possano portare ad un numero di vittime fra i più deboli impressionante è verissimo. Solo gli anziani soccombono e questo è una delle ragioni per le quali il fenomeno passa quasi inosservato.
- Altri fattori possono portare, ed hanno portato, ad un numero di decessi, sempre fra i meno giovani, di parecchie decine di migliaia. In Francia, per esempio, il coronavirus è ancora lontano dal raggiungere il numero di morti dovuto al caldo eccezionale di qualche anno fa. Anche lì tutti furono presi impreparati e da allora il governo ha dovuto mettere in pratica dei piani di emergenza che prima non esistevano.
- Il contagio attuale ha come caratteristica di essere estremamente più contagioso e di colpire severamente anche fasce di popolazione in principio meno deboli. Basta prendere degli anti-infiammatori e rimanerci. Come è successo a tre o quattro ventenni o poco più in una regione della francia. Basta avere una patologia di ipertensione anche non grave per poterci lasciare le penne per l'azione combinata fra alcuni farmaci ed il virus. E la gente vhe prende questi farmaci penso si conti a centinaia di migliaia.
- Questo agente patogeno è praticamente sconosciuto alla comunità scientifica. Gli effetti catastrofici che sono sotto gli occhi di tutti, con i malati in un paese avanzato come la Spagna sistemati nei corridoi degli ospedali non si prestano a nessuna previsione su quale potrebbe essere la loro evoluzione, neanche di indovinarne il segno negativo o positiv.
- Il contagio è ormai planetario. I governi che hanno fatto la scelta, fra l'impatto economico e quello sanitario, di previlegiare il primo hanno dovuto fare una frettolosa quanto rovinosa mercia all'indietro. Eppure l'impatto negativo sull'economia al tempo 't' attuale è gia facilmente stimabile. Gli economisti francesi stimano a meno 3% del PIL lo stop subito nelle prime settimane di blocco. Dato che si andrà almeno al raddoppio, il prezzo minimo da pagare sarà del 6%. Un'enormità. Di che creare milioni di nuovi poveri, dare un'accelerazione a due cifre del tasso di disoccupazione eccetera. Non sono un'esperto, ma credo che ci vorrà circa un quinquennio per rivenire ai livelli pre-contagio. Avrebbero i governanti, che nel loro insieme ne sanno molto più di te e di me, favorito questa catastrofe economica se il prezzo da pagare non sarebbe stato una vera ecatombe paragonabile a quella di una guerra?

Ti invito quindi a fermarti nelle tue stupide e presuntuose frecciatine. Fosse anche solo per rispetto di chi sta perdendo tanto e che ha forse erduto anche una persona cara. Se hai un minimo di intelligenza, cerca di usarla.
Questo messaggio č stato letto 67 volte
 
 
Argomento:
Campania: De Luca proroga la quarantena fino al 14 aprile , inviato da Grabriele De Luca (26 Marzo 2020 h:09:17)
                                     - Chiudi Argomento ALL TOGETHER: SCEEEEEEEMO, SCEEEEEEEEMO..... , inviato da Fabio GB (26 Marzo 2020 h:10:40)
                                             - Chiudi Argomento Re: ALL TOGETHER: SCEEEEEEEMO, SCEEEEEEEEMO..... , inviato da gn70 (26 Marzo 2020 h:12:49)
                                                     - Chiudi Argomento Articolo di Repubblica dell'inverno 2017 , inviato da Grabriele De Luca (26 Marzo 2020 h:12:52)
                                                             - Chiudi Argomento Re: Articolo di Repubblica dell'inverno 2017 , inviato da gn70 (26 Marzo 2020 h:12:57)
                                                                     - Chiudi Argomento Re: Re: Articolo di Repubblica dell'inverno 2017 , inviato da gn70 (26 Marzo 2020 h:12:59)
                                                                             HAIKU del 26 marzo , inviato da gn70 (26 Marzo 2020 h:13:04)
                                                             Re: Articolo di Repubblica dell'inverno 2017 , inviato da ATA10 (26 Marzo 2020 h:16:01)
                                     SCIVETE TUTTI QUI SOTTO: SCEEEEMO, SCEEEEMO... , inviato da Fabio GB (26 Marzo 2020 h:13:46)