IL FORUM CNN
Il forum spazio di discussione
link Homepage       link Scrivi a GESTIONE FORUM       linkTrova Stadio CNN     linkRegolamento Forum     linkArbitri Forum    Entra a far parte della comunitą virtuale Area Iscrizioni
   linkIl Sondaggio      Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly         Maradona DayMaradona Day         RSS CNNRSS CNN FORUM     I link consigliati I link     Archivio StoricoArchivio Storico
Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI
Autore: Grabriele De Luca - Inviato il 03 Dicembre 2019 (h: 12:31)
IP
Profilo Utente non presente
Utente presente nel forum dal 16 Febbraio 2005 con 3337 messaggi
Categoria : Bomber livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto livello di anzianitą raggiunto
Ammonizioni Ricevute
0
Espulsioni ricevute
10
Il limite di ADL è che conosce un solo modello di business, quello del cinema, peraltro maturato alla scuola dello zio negli anni 60-70, quando il produttore aveva il potere totale sul film che decideva di finanziare, dalla sceneggiatura alla scelta del regista e degli attori.
Poteva permettersi il lusso di minacciare e licenziare Sordi o Gassman, De Sica o Monicelli se non facevano quello che voleva lui.
Non so se oggi le cose sono cambiate nel cinema.
Ma nel calcio di sicuro non funziona così. Il contratto che si sottoscrive con un calciatore impegna entrambe le parti, a volte può andarti bene e fare plusvalenze milionarie (Higuain, Cavani, Lavezzi); a volte invece vanno gestiti con saggezza e intelligenza.
Quello che ho notato che con questo stile manageriale, chi va via da Napoli lo fa quasi sempre sbattendo la porta o lasciando la società tra mille polemiche (Mazzarri, Benitez, Sarri, Higuain, Reina, Albiol, solo per fare alcuni esempi).

E poi è sbagliato che un uomo d'affari segua solo il suo istinto, specie in un campo a lui ignoto, perchè può andarti bene ed essere fortunato (es. scelta di Sarri) ma può anche andarti male e rimetterci le penne. Il vero imprenditore cerca sempre di ridurre i rischi al minimo.
Questo messaggio č stato letto 81 volte
 
 
Argomento:
_ Chiudi argomento UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da nikolas861 (03 Dicembre 2019 h:11:31)
                                     - Chiudi Argomento Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Grabriele De Luca (03 Dicembre 2019 h:12:31)
                                             Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da nikolas861 (03 Dicembre 2019 h:13:17)
                                     - Chiudi Argomento Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Napoletanotriste (03 Dicembre 2019 h:13:25)
                                             - Chiudi Argomento Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Stupor (03 Dicembre 2019 h:13:37)
                                                     - Chiudi Argomento Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Napoletanotriste (03 Dicembre 2019 h:13:42)
                                                             - Chiudi Argomento Re: Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Stupor (03 Dicembre 2019 h:13:49)
                                                                     - Chiudi Argomento Re: Re: Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da Napoletanotriste (03 Dicembre 2019 h:13:52)
                                                                             Re: Re: Re: Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da chico (03 Dicembre 2019 h:14:20)
                                                                             - Chiudi Argomento Re: Re: Re: Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da ATA10 (04 Dicembre 2019 h:11:18)
                                                                                     Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: UNA SOCIETA' DI DILETTANTI , inviato da pangio (04 Dicembre 2019 h:12:50)